Commissione lavori pubblici: scuole Manzoni, Todaro, Gaber e palestre comunali all'ordine del giorno

scuole 2' di lettura 08/12/2020 - Intensa mattinata di lavoro da parte della commissione consiliare Ambiente e Lavori pubblici presieduta da Eugenio Riccio che, durante la mattinata, ha trattato argomenti molto importanti tra cui la sicurezza Covid negli ambiti delle scuole comunali Manzoni e Todaro e la sicurezza relativala alla mancanza del sistema di raccolta delle acque meteoriche presso la scuola comunale Gaber.

La commissione si è inizialmente soffermata sulla scuola Manzoni nel quartiere Pontegrande, gravata da diverse problematiche che un centinaio di genitori ha inteso rimarcare attraverso una specifica richiesta d'intervento trasmessa nei giorni scorsi al dirigente dell'istituto comprensivo di riferimento, al sindaco, all'assessore alla Pubblica istruzione, al direttore generale dell'Ufficio scolastico regionale della Calabria, al responsabile ufficio Usr e al Prefetto senza ricevere risposta alcuna.
La commissione, tra i destinatari della missiva, ha al contrario inteso dare voce a questi genitori che chiedono semplicemente il rispetto delle regole che sottendono alla problema Covid attraverso l'apertura degli ingressi alla scuola finalizzati a evitare assembramenti.


L'organismo invita ancora una volta, pubblicamente e con nota scritta, il sindaco Abramo a farsi portavoce delle istanze dei genitori dei bambini che frequentano la scuola Manzoni in quanto capo dell'amministrazione comunale e, soprattutto, in quanto massima autorità sanitaria cittadina. Le negligenze degli uffici, a tutti i livelli, Scuola e settore Lavori pubblici del Comune in primis, non possono, infatti, a parere della commissione, ricadere sulle spalle di genitori e bambini già gravati da tutte le problematiche inerenti la pandemia. Al sindaco e ai dirigenti scolastici la commissione tiene a ribadire che l'attuale emergenza sanitaria si combatte con unità d'intenti e scelte immediate e risolutive.
Relativamente alla scuola Todaro, nel popoloso quartiere Mater Domini, gravata da problematiche di assembramento in entrata e in uscita, la commissione, di concerto con il funzionario preposto all'edilizia scolastica del settore Lavori pubblici, ing. Clericò e con personale della Polizia locale, mercoledì prossimo eseguirà un sopralluogo per verificare eventuali proposte e/o soluzioni.


Sempre nei prossimi giorni, con funzionari del settore Lavori pubblici e di quello Ambiente, verrà eseguito un altro sopralluogo presso la scuola Gaber, nel quartiere Sant'Antonio, dove sono segnalati problemi di sicurezza dovuti all'assenza del sistema di raccolta delle acque meteoriche.
Su proposta del consigliere comunale Vincenzo de Sarro si terrà, sempre nei prossimi giorni, una riunione congiunta tra le commissioni comunali Lavori pubblici e Sport per monitorare le problematiche delle palestri comunali e il loro mancato utilizzo a causa di problemi di inagibilità.
Su proposta del consigliere Sergio Costanzo è stato convocato in commissione il dirigente del settore Patrimonio per valutare le problematiche connesse all'utilizzo dei palazzetti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-12-2020 alle 17:42 sul giornale del 09 dicembre 2020 - 182 letture

In questo articolo si parla di attualità, scuole, Catanzaro, articolo, Comune di Catanzaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bE4F





logoEV