SEI IN > VIVERE CATANZARO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Tutela degli animali a Catanzaro: pubblicato l'avviso per la nomina del Garante

2' di lettura
18

animali domestici|

Catanzaro si muove con decisione verso una maggiore tutela dei diritti degli animali. Il presidente del Consiglio comunale, Gianmichele Bosco, e l'assessore alla Tutela degli Animali, Nunzio Belcaro, annunciano la pubblicazione di un avviso pubblico per la nomina del Garante per la Tutela degli Animali.

La notizia segna l'attuazione di un regolamento approvato dal Consiglio Comunale lo scorso 15 novembre 2023, che stabilisce i criteri e le modalità per la selezione di una figura dedicata esclusivamente alla salvaguardia dei diritti degli animali nel territorio comunale. L'avviso pubblico, dunque, apre ufficialmente la ricerca di candidati qualificati per questo ruolo fondamentale. "Il Garante per la Tutela degli Animali sarà responsabile di monitorare l'applicazione delle leggi e dei regolamenti in materia di protezione animale, di ricevere segnalazioni e reclami, di promuovere campagne di sensibilizzazione e di educazione, e di collaborare con le associazioni animaliste e i servizi veterinari per prevenire e reprimere gli abusi sugli animali. Un ruolo, quindi, cruciale per garantire il benessere degli animali sul territorio di Catanzaro.

Il percorso verso la nomina del Garante è il risultato di un lavoro congiunto tra le commissioni consiliari e il coinvolgimento attivo delle associazioni animaliste della città, dimostrando un modello di governance partecipativa e attenta alle questioni etiche e sociali. Un altro tassello fondamentale è costituito dal lavoro degli uffici del settore Igiene e Ambiente, guidati dal dirigente Antonio Dominijanni. I requisiti per la candidatura sono stati definiti con cura per assicurare che il futuro Garante abbia una comprovata esperienza e competenza nella tutela e nei diritti degli animali. È importante sottolineare che la posizione sarà ricoperta su base volontaria, evidenziando il carattere etico e di dedizione che la figura dovrà incarnare. Gli interessati hanno trenta giorni dalla pubblicazione dell'avviso per presentare la loro candidatura, un processo che avverrà con modalità trasparenti e aperte, al fine di votare in Consiglio Comunale il candidato più adatto a rappresentare gli interessi degli animali e della comunità di Catanzaro.

Questo avviso rappresenta non solo un importante passo avanti nella tutela dei diritti degli animali, ma anche un'espressione del desiderio della comunità di Catanzaro di promuovere una convivenza armoniosa e rispettosa tra umani e animali, rafforzando l'immagine di una città attenta e progressista. E si inserisce in una serie di interventi tra cui la microchippatura, giornate di sensibilizzazione per la sterilizzazione e previsione sulla possibilità di reinserimento dei cani sul territorio. Con la nomina del Garante per la Tutela degli Animali, Catanzaro si pone al passo nel panorama nazionale per la protezione e il benessere degli animali, un esempio virtuoso di come le istituzioni possano lavorare insieme alle associazioni e alla cittadinanza per un obiettivo comune di civiltà e rispetto della vita in tutte le sue forme.



animali domestici|

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-01-2024 alle 19:13 sul giornale del 24 gennaio 2024 - 18 letture

All'articolo è associato un evento






qrcode