SEI IN > VIVERE CATANZARO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Rete europea Città intelligenti, il Comune incontra 50 organizzazioni culturali per presentare il programma

2' di lettura
8

Si è tenuto lunedì 12 febbraio alla Sala Concerti del Comune di Catanzaro un importante incontro dell'Amministrazione Comunale con le associazioni culturali che operano sul territorio municipale.

Hanno presenziato all'incontro, a cui hanno partecipato circa 50 organismi culturali oltre all'Università Magna Graecia, il presidente del Consiglio Comunale Gianmichele Bosco, l'assessore alla Cultura Donatella Monteverdi, l'assessore all'Istruzione Nunzio Belcaro, il consulente Antonio De Marco e Saverio Romeo, delegato della Commissione Europea per il Progetto ICC.

Alle associazioni intervenute, nel corso della riunione, è stato presentato il Programma ICC (Intelligent Cities Challenge), Rete europea delle Città intelligenti, cui il Comune di Catanzaro è stato ammesso a partecipare, che ha assunto la centralità delle politiche culturali e della promozione delle imprese giovanili culturali come focus delle strategie dello sviluppo urbano, con particolare attenzione al tema del "Green Deal" (transizione ecologica e sostenibilità ambientale), su cui l'Unione Europea ha inteso centrare le priorità strategiche e la costruzione della rete di dialogo e collaborazione tra le Città d'Europa.

Alle associazioni intervenute sono state inoltre presentate le Linee-guida del PON Metro Plus 2021/27 finanziato al Comune di Catanzaro dal Dipartimento per la Coesione della Presidenza del Consiglio dei Ministri, che oltre a interventi di inclusione sociale in corso di coprogettazione con il Terzo Settore prevede anche interventi di promozione delle iniziative culturali ed artistiche, con particolare attenzione alle azioni di "urban/street art" ed alle attività artistiche giovanili nel centro storico e imperniate sulla valorizzazione dell'identità locale del territorio, e che prevede il coinvolgimento in progetti artistici delle Associazioni culturali operanti in ambito comunale.

Tutti gli intervenuti hanno convenuto sull'apprezzamento per l'iniziativa del Comune di Catanzaro e confermato la disponibilità a coinvolgersi in un processo condiviso di programmazione.

Alle Associazioni presenti è stato richiesto di presentare entro fine mese proposte e idee progettuali per meglio implementare e definire gli ambiti di programmazione del PON Metro Plus per le iniziative culturali, che dovranno avere una priorità sui temi della transizione ecologica ed ambientale, in linea con le indicazioni strategiche del Progetto ICC, e dell'inclusione sociale.

La richiesta di contributi programmatici è estesa a tutte le associazioni culturali del territorio che non sono state raggiunte per la riunione, che potranno segnalare alla mail antonio.demarco@comune.catanzaro.it il loro interesse a contribuire al processo di condivisione del programma e ricevere i documenti predisposti dal Comune di Catanzaro.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-02-2024 alle 17:26 sul giornale del 15 febbraio 2024 - 8 letture






qrcode