SEI IN > VIVERE CATANZARO > ATTUALITA'
comunicato stampa

A luglio il Giro dell'Italia a vela approda a Catanzaro

2' di lettura
14

Catanzaro dal 2 al 5 luglio prossimi sarà protagonista del Nastro Rosa Tour, il Giro dell'Italia a Vela organizzato da Marina Militare in alcune delle più belle località costiere italiane.

Un format sportivo innovativo e spettacolare, giunto alla quarta edizione, un tour di importanza internazionale promosso con il supporto della Federazione Italiana Vela e il patrocinio del CONI, per diffondere i valori della Marina Militare attraverso la vela, efficace strumento di promozione del turismo e delle bellezze del Paese. Catanzaro con il suo mare ospiterà una delle dieci tappe del percorso, che vedrà in gara anche i team della Marina Militare, dell'Aeronautica Militare e della Guardia di Finanza, e che unirà idealmente l'Italia, partendo da Genova per concludersi a Venezia.

"Catanzaro, città Bandiera Blu, è orgogliosa di poter essere stata scelta tra le location di questo tour che porterà, per quattro giorni, nella nostra città un villaggio colorato e animato, accendendo i riflettori della grande Vela sul territorio e sul mare", ha commentato l'Assessore al Turismo e alle attività produttive, Antonio Borelli, intervenuto a Roma alla conferenza stampa di presentazione dell'evento, portando i saluti del sindaco Nicola Fiorita.

"Una splendida opportunità per unire la Calabria a tutte le altre località costiere inserite in una manifestazione che si propone di abbinare, in maniera innovativa, lo sport al marketing territoriale e alla promozione turistica. Voglio ringraziare per la sensibilità e l'attenzione il Sottocapo di Stato Maggiore della Marina Militare, Ammiraglio Giuseppe Berutti Bergotto, e l'Amministratore Delegato di Difesa Servizi, Luca Andreoli. L'amministrazione comunale è entusiasta di poter accogliere la carovana del Nastro Rosa Tour, riuscendo a portare a compimento un lungo lavoro, grazie anche al continuativo investimento della Regione Calabria. Siamo consapevoli che proprio al nostro mare è legata la prospettiva di creare una nuova filiera economica, in grado di generare benefici per tutto il territorio. Il racconto della Calabria parte anche da queste esperienze, che confermano la notevole attrattività che tutti possiamo mettere a frutto".



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-05-2024 alle 17:12 sul giornale del 01 giugno 2024 - 14 letture






qrcode