SEI IN > VIVERE CATANZARO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Al via il servizio di bike sharing con pedalata assistita

2' di lettura
10

bike sharing

La Giunta Comunale di Catanzaro ha approvato una delibera per l'avvio del servizio di bike sharing di biciclette elettriche a pedalata assistita. A darne notizia è il presidente del Consiglio Comunale, Gianmichele Bosco.

"Questo progetto rappresenta un passo importante verso lo sviluppo della mobilità sostenibile nella città. Il provvedimento si inserisce in un contesto in cui le emissioni dei veicoli a combustione interna sono riconosciute come una delle principali cause dell'inquinamento atmosferico urbano. Negli ultimi anni, la micro mobilità elettrica ha guadagnato importanza come parte integrante dei sistemi di mobilità sostenibile, riconosciuti per la loro alta qualità ambientale, economica e sociale. La mobilità sostenibile deve comprendere non solo la viabilità stradale e il trasporto pubblico, ma anche altre modalità di spostamento come la mobilità pedonale e ciclabile. L'obiettivo è creare un sistema urbano che riduca l'uso dei mezzi privati, incrementi il trasporto collettivo e favorisca l'intermodalità".'

Nello specifico, la delibera prevede l'adozione di un disciplinare tecnico per l'esercizio dell'attività di noleggio di biciclette elettriche a pedalata assistita. I principali punti della delibera sono:

  • Sperimentazione iniziale: Avvio del servizio con un numero massimo di 150 stazioni di parcheggio.
  • Regole di sosta: Le biciclette non potranno essere lasciate sui marciapiedi o in altri luoghi vietati, ma esclusivamente presso le stazioni di parcheggio.
  • Limiti per gli operatori: Ogni operatore potrà realizzare un massimo di 25 stazioni di parcheggio, con un'area di 10 metri quadrati ciascuna, e disporre di un massimo di 100 biciclette per il noleggio.

"Il servizio di bike sharing di biciclette elettriche a pedalata assistita rappresenta una soluzione innovativa per una mobilità più ecologica, efficiente ed economica, con numerosi benefici ambientali e sociali. L'Amministrazione Comunale di Catanzaro è convinta che questa iniziativa sia un primo passo affinché si possa tendere alla riduzione dell'inquinamento atmosferico e acustico, diminuire il traffico, risparmiare sui costi di acquisto e manutenzione dei mezzi, e migliorare la qualità della vita dei cittadini. Ormai tutte le città devono abituarsi a percorsi più green e sostenibili", ha concluso Bosco.



bike sharing

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-06-2024 alle 16:39 sul giornale del 07 giugno 2024 - 10 letture






qrcode